Volontari

Perché diventare Volontari di Noi Per Loro?

Ci possono essere molte risposte. Una che vi propongo è questa perché Noi Per Loro “ascolta” i bambini,  li accompagna nel loro percorso di cure in ospedale, li sostiene durante la cura li sospinge perché possono mantenere il posto nella Società civile, è al fianco dei loro genitori, se questi lo vogliono, con interventi economici, di vicinanza e di condivisione delle difficoltà e dei momenti di gioia.

Pare semplice, come obiettivo, ma non lo è. Troppo spesso come medico e pediatra, vedo in questa Società un po’ scomposta, interventi che rispondono ad esigenze che sono più degli adulti, che dei bambini. Vengono promosse azioni a sfondo benefico che non rispettano l’intimità della vita personale dei bambini e dei loro genitori e spesso le loro malattie sono usate per dimostrare il “fare del bene” de promotori. Noi Per Loro agisce in modo diverso, più dietro le quinte. Lascia spesso la visibilità alle strutture pubbliche preposte all’intervento d’aiuto di tipo sanitario, educativo, sociale e psicologico, ecc..

Così: è il reparto che aiuta; è l’assistente sociale che sostiene economicamente; è la scuola che educa; è lo psicologo che gestisce le vicende personali, ecc. Ma dietro tutto questo, io, come medico e coordinatore di tutte queste azioni, so che c’è l’intervento determinante e la volontà di risolvere i problemi di “oggi, per i bambini di oggi” – come dice la presidente -  che sono obiettivo fondante dell’Associazione Noi Per Loro, senza la quale tutte queste azioni benefiche a vantaggio dello “star bene”  dei bambini e dei ragazzi malati, che curiamo per anni o per tutta la vita, non avverrebbe o avverrebbe in modo del tutto occasionale e sfilacciato.

Entrare a far parte di questa organizzazione è quindi una scelta di profondo valore morale, perché non lo si fa per se stessi, ma pensando, programmando e realizzando “cose” che vengono messe nelle mani di altri, più a contatto con la vita e le difficoltà delle persone malate. Non è facile trovare persone così profondamente buone nell’animo, e non per gesti di visibilità personale. Ma una volta che si entra in questo mondo di gentilezza e sensibilità verso gli altri, molte più cose si capiscono della propria e altrui vita.

Il mio augurio è che molti vogliano entrare a far parte di questa Famiglia di Noi Per Loro un po’ così, sempre molto “vicina” al dolore e alla sofferenza per scelta, ma capace anche di stare “lontana” per lasciare lo spazio ad ogni singola persona – e i bambini sono persone speciali – di fare le scelte che desiderano senza alcuna pressione, ma togliendo dalla loro vita molte preoccupazioni materiali e la sensazione di restare soli.

Ogni bambino è una storia a sé, che deve essere vissuta momento per momento, con partecipata presenza e con amicale sostegno, ma col massimo rispetto delle scelte di vita dei singoli e con ammirazione infinita per il coraggio e l’abnegazione che i bambini e i loro genitori devono trovare per andare avanti di fronte a malattie difficili e che talora non trovano soluzione completa. Ma se c’è qualcuno vicino, tutto diventa più semplice e più vivo.

di Giancarlo Izzi

5 per 1000
NOI PER LORO ONLUS

Via Pietro Rubini, 12
43125 PARMA
Cod. Fisc.92014690348

Tel. 0521.981741
Fax 0521.942013
Email info@noiperloro.it

Ccp 10869436

IBAN IT 66 Y 06230 12710 0000 10516818
Cariparma Credit Agricole Ag. 10